Il didò fatto in casa

Super economico e che dura all'infinito!

2 marzo 2016 da nella categoria attività per bambini, ricette, spazi, giochi e attività Tags , , con 2 e 0

C’è un solo gioco che piace universalmente a tutti tutti tutti i bambini…IL DIDO‘!!!

Prima di acquistarlo già fatto, ecco a voi tutti i motivi per cui è assolutamente conveniente farselo in casa:

un risparmio dell’ 80%;

dura all’infinito;

è completamente atossico;

sai cosa c’è dentro se lo dovessero assaggiare;

può essere un’ottima idea regalo per gli amichetti ;

puoi fare tutti i colori che vuoi.

La manipolazione non ha età, piace davvero a tutti, mette d’accordo bambini e fratelli diversi, rasserena gli animi inquieti e permette alle mamme di preparare la cena! Date retta a me e provate, in un momento in cui il bambino è un po’ nervoso o stanco, a proporre questo gioco, in poco tempo si calmerà e tutto sarà più semplice…altro che fiori di bach!!!

Il gioco riesce tanto meglio tanto più fornirete un’attrezzatura varia per accompagnare l’attività. Sono tutti attrezzi che potete reperire con pochissimo in qualsiasi negozio low cost tipo quelli a 0,99 cent o cinesi. Nel nostro cassetto didò apposito svettano:

  • coltelli di plastica;
  • tagliabiscotti classici;
  • stampini ad espulsione;
  • rotelle per la pasta,
  • mattarello piccolino;
  • ciotoline e piattini;
  • spremiaglio;
  • candeline;
  • nastrini e fiocchettini.

L’attrezzatura varia permette di diversificare il gioco e renderlo più interessante, aumentando il tempo di attenzione e concentrazione…e anche il tempo per la cena di cui sopra!

La ricetta è facile facile, servono solo due braccia robuste per mescolare e cuocere e, se non ne avete a disposizione, fate come me che cuocio l’impasto in più volte, così faccio meno fatica.

Non vi lasciate spaventare dalla presenza del cremor tartaro: è una polverina lievitante che si usa in frolle e biscotti, oramai si trova in tutti i supermercati nel reparto dei lieviti per dolci.

Sugli stessi scaffali si trovano anche i coloranti alimentari che poi potrete utilizzare per altre attività, ad esempio questa o questa. Potete sostituirli con qualche goccia di tempera, ma solo se i bambini sono abbastanza grandi da non mettere più la pasta in bocca.

Attrezzatura necessaria

Bilancia

Pentola

Cucchiaio per mescolare

Ingredienti

200 g farina

100 g sale fino

2 cucchiaini olio di semi

2 cucchiaini cremor tartaro

300 ml acqua

coloranti alimentari

Procedimento didò n°1

Mescolare tutti gli ingredienti fino a formare una pastella.

Cuocere mescolando continuamente fino a che l’impasto non forma una palla unica completamente staccata dalla pentola.

Lasciarlo raffreddare impastandolo ogni tanto per non far formare una brutta pellicola sulla superficie esterna.

Una volta freddo, dividerlo in più parti e impastarlo con qualche goccia di colorante. Fate attenzione al colorante che può macchiare il piano su cui impastate e le mani, potete ovviare al problema usando un tagliere di plastica e guanti monouso in lattice…oppure seguire il procedimento n°2!

Conservarlo avvolgendo bene ogni singolo colore nella pellicola e possibilmente anche in una ciotola o scatola con coperchio.

Procedimento didò n°2 (per le braccia di pasta frolla come me!)

Mescolare tutti gli ingredienti fino a formare una pastella.

Metterne una piccola quantità in una pentola aggiungendo qualche goccia di colorante.

Cuocere mescolando continuamente fino a che l’impasto non forma una palla unica completamente staccata dalla pentola.

Lasciarlo raffreddare impastandolo ogni tanto per non far formare una brutta pellicola sulla superficie esterna.

Conservarlo avvolgendo bene ogni singolo colore nella pellicola e possibilmente anche in una ciotola o scatola con coperchio.

2 Commenti

  • Antonella
    on 27 marzo 2016 Rispondi

    come mai scopro soltanto ora che hai questa bellissima occupazione? 🙂 da oggi hai una nuova fan….proverò presto il tuo didò e ti farò sapere

    • Autore
      Francesca Prosperi
      on 27 marzo 2016 Rispondi

      Eh eh…Qui non ci si annoia mai!
      Tra poco poi posterò altre attività che piacerebbero di sicuro ad Elsa…stay tuned!
      Un abbraccio!

Aggiungi Commento

© 2018
Easy Mum di Francesca Prosperi | P.IVA 02657280422 | Web Design by C3DM