TIGELLE VELOCI ALLO YOGURT

Per svoltare con poco la cena

6 Luglio 2016 da nella categoria alimentazione, ricette Tags , con 0 e 1

Non so voi, ma io a casa non ho quasi mai il pane…lo so…non sono una brava donna de casa, ma checcepossofà, a me non piace mangiare le cose col pane e se lo compro è automatico che mi si rovina. Gli uccellini che girano intorno al prato di casa sono praticamente  obesi a forza di avanzi non commestibili per l’essere umano!

A volte però mi ritrovo senza cena e mi farebbe comodo qualcosa da accompagnare con gli affettati per risolvere la situazione. E’ qui che viene in mio soccorso una preparazione semplice semplice che fa sempre contente le bambine: le tigelle veloci allo yogurt.

L’ho scovata svariato tempo fa girovagando online e credo che risalga ad una vecchia puntata de “La prova del cuoco”. Non conosco il programma…ehm, come tutti gli altri della televisione veramente…ma questa è a prova di incapace!

Sono talmente facili che io le faccio sempre insieme a Gloria, come testimoniano le foto (le dite con lo smalto smozzicato sono le sue!). L’aspetto poi lascia a desiderare e la preparazione non è più cosi tanto veloce ma ci stiamo lavorando!

Ovviamente non sono minimamente paragonabili alle tigelle modenesi, quelle a lunga lievitazione cotte con l’apposito ferro, i puristi non si arrabbino, diciamo che il nome è dato più che altro perchè la forma e lo scopo sono simili.

Bene, se avete poco tempo, gente affamata in casa e dello yogurt bianco in frigo, datevi subito da fare!

tigelle allo yogurt

Attrezzatura necessaria
Spianatoia
Ciotola per impastare o planetaria
Canovaccio
Pentola antiaderente

Ingredienti
250 g yogurt bianco intero
430 g farina 0 (oppure 200 g tipo 0 e 200 g tipo 2 o integrale)
50 ml acqua
1 bustina di lievito per torte salate
sale

tigelle veloci allo yogurt
tigelle veloci allo yogurt
tigelle veloci allo yogurt
tigelle allo yogurt

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola o in una planetaria e impastare finche non si forma una palla. Se impastate a mano (tutta la mia stima sorelle!), finite di manipolare sulla spianatoia.

Potete usare o tutta farina bianca o metà bianca e metà tipo 2 o integrale. Io la faccio sempre un po’ più grezza, perchè, come per la crostata, preferisco gli impasti meno raffinati.

Lasciar riposare la massa sotto un canovaccio per venti minuti.

Formare tante palline e schiacciarle con un mattarello fino ad uno spessore di 4 mm circa. Se volete essere precise e farle tutte uguali, pesate i pezzetti di impasto prima di formare le palline, in modo che siano tutte dello stesso peso.

Scaldare una padella antiaderente (se avete una di quelle tipo pietra belle pesanti meglio). Cuocere le tigelle tre quattro minuti per lato, o comunque finchè non sono belle dorate e gonfie.

Servire tagliate a metà con affettati, formaggi, rucola, nutella…

Sono buone anche il giorno dopo, basta conservarle in un sacchetto a chiusura ermetica.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

CROCCHETTE DI POLLO FATTE IN CASA

12 Dicembre 2015 0 4
by Francesca Prosperi in category alimentazione ricette tagged as bambini come quelli veri pollo ...
Read more

TORTA DI CAROTE (brutte ma buone)

28 Dicembre 2015 0 0

Le mie bambine non mangiano dolci e, no, non sono io che glieli proibisco, ma proprio li detestano in autonomia! La più grande sta imparando ora ad apprezzare qualche...

by Francesca Prosperi in category alimentazione ricette tagged as carote easymum torta
Read more

Pizzette al philadelphia

14 Gennaio 2016 0 1

A casa mia le pizzette vanno molto forte, sarà il fatto che sono piccole e facilmente gestibili? Sarà che sono divertenti? O forse sarà, soprattutto, che sono buone? Ho...

by Francesca Prosperi in category alimentazione ricette tagged as bambini for dummies pizza
Read more

IL BUDINO MUU MUU FATTO IN CASA

2 Febbraio 2016 2 1
by Francesca Prosperi in category a tavola alimentazione ricette tagged as bambini come quelli veri dolci al cucchiaio ...
Read more

Aggiungi Commento

© 2022
Easy Mum di Francesca Prosperi | P.IVA 02657280422 | Web Design by C3DM