Gli acquerelli fatti in casa

Economici e atossici

14 novembre 2017 da nella categoria attività per bambini, DIY, spazi, giochi e attività Tags , , , con 2 e 0
acquerelli fatti in casa

Ai bambini, si sa, piace molto dipingere. Date un pennello in mano ad un bambino e vi solleverà il mondo!

E’ un’attività che li rilassa molto e bastano pochi accorgimenti perché questa cosa non si trasformi nella devastazione del tavolo, pavimenti, vestiti e cucina. Innanzitutto è sempre bene far indossare una protezione, tipo una vecchia t shirt da adulto, che li copra completamente e metta in salvo le vesti, poi è bene mettere sotto al foglio una tovaglietta tipo quelle delle colazione. Se avete intenzione di mettere a disposizione un bicchiere d’acqua per sciacquare il pennello è bene usare un bicchiere con una superficie di appoggio larga, in modo che non cada facilmente, oppure attaccarlo alla tovaglietta con lo scotch biadesivo/di carta/patafix.

Per quanto riguarda i colori da usare, io tengo sempre a portata di mano le tempere, che, all’occorrenza, fanno sempre il loro sporco mestiere, ma le mie bambine preferiscono di gran lunga gli acquerelli. Nel tempo ho scoperto che questo tipo di pittura piace molto perché è sempre abbinato all’utilizzo dell’acqua e sappiamo quanto ai bambini piaccia pastrocchiare con l’acqua…purtroppo!!!!

Volete bambini per un po’ concentrati, seduti e rilassati? Gli acquerelli sono quello che fa per voi!

Vi avverto, però quelli dei negozi cinesi a 1 euro non colorano bene, alla fine fanno più innervosire che altro, bisogna prendere quelli un po’ più costosi, oppure …farseli da sé!

Eccomi qui dunque per spiegarvi che farli in casa è davvero facile, bisogna solo procurasi qualche ingrediente, ma per il resto il procedimento è for dummies.

Il vantaggio, chiaramente, è economico ma anche ecologico e di salute, qualora abbiate bambini che mettono in bocca anche i pennelli: sono assolutamente atossici e talmente cattivi da mangiare che dopo la prima volta non ripeteranno di sicuro!

L’unico ingrediente un po’ particolare è la glicerina che si trova in qualsiasi farmacia in boccette al costo di 3 euro circa. Può essere sostituita con lo sciroppo d’acero o altri sciroppi tipo agave, riso ecc. ma io non ho mai provato. I coloranti alimentari sono in qualsiasi supermercato e possono essere riutilizzati per tantissimi giochi come questo didò, questo esperimento  o questa pittura tridimensionale.

Una volta fatti possono essere collocati in delle ciotoline, in dei bicchierini o anche in una vaschetta per il ghiaccio.

Ingredienti

2 cucchiai di amidi di mais

4 cucchiai di bicarbonato

2 cucchiai di aceto bianco

1 cucchiaino di glicerina (o sciroppo d’acero, agave, riso ecc.)

Coloranti alimentari

Procedimento

Mettere in una ciotola il bicarbonato e aggiungere un po’ per volta l’aceto aspettando che finisca di frizzare. Mescolare e aggiungere l’amido di mais. A questo punto osserverete un fenomeno particolare e divertente descritto in questo esperimento per cui dovrete girare o piano o velocissimo.

Suddividere l’impasto nelle vaschette ed aggiungere in ognuna qualche goccia di colorante. Fate attenzione a metterne a sufficienza, il colore deve risultare ben brillante, altrimenti poi non colora il foglio.

Lasciar asciugare almeno un giorno o due il tutto e via col divertimento!!!

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Uno schiaffo non ha mai fatto male a nessuno?

17 ottobre 2018 0 0

L'ho fatta un po' lunga per spiegare quello che pensavo e concludo dicendo che sì, è vero, una sculacciata non ha mai fatto male a nessuno, ma non ha...

by Francesca Prosperi in category affermazione di sé e regole capricci tagged as bambini
Read more

Le ciambelle

8 febbraio 2018 0 0
ciambelle per il carnevale

Procedimento con la planetaria Scogliere il lievito nel latte appena  tiepido, fate attenzione che non sia troppo caldo. Mettere tutti gli ingredienti nella ciotola tranne il burro, avviare la...

by Francesca Prosperi in category ricette tagged as carnevale come quelli veri
Read more

Gli acquerelli fatti in casa

14 novembre 2017 2 0
acquerelli fatti in casa
by Francesca Prosperi in category attività per bambini DIY spazi, giochi e attività tagged as amido di mais bambini come quelli veri ...
Read more

Carta carbone, bambini mancini e ambidestri

3 ottobre 2017 0 0
by Francesca Prosperi in category attività per bambini spazi, giochi e attività tagged as bambini giochi per bambini scrittura
Read more

2 Commenti

  • Laura
    on 13 aprile 2018 Rispondi

    Buon pomeriggio,
    Innanzitutto complimenti : idee originali e di facile applicazione. Vorrei provare a fare gli acquerelli ma non mi è chiaro un dettaglio: se vengono fatti asciugare dopo aver miscelato gli ingredienti, si seccano come gli acquerelli in pastiglia o restano liquidi?
    Grazie per l’informazione.

    • Autore
      Francesca Prosperi
      on 13 aprile 2018 Rispondi

      Grazie Laura! Si asciugano e si induriscono, ricorda di mettere parecchio colore altrimenti poi il tratto rimane molto delicato.

Aggiungi Commento

© 2018
Easy Mum di Francesca Prosperi | P.IVA 02657280422 | Web Design by C3DM